diario di viaggio attraverso i miei occhi

martedì 6 dicembre 2016

POLPETTE VEGETARIANE


POLPETTE VEGETARIANE

QUANTE DI NOI OGNI GIORNO COMBATTIAMO CON BIMBI , MARITI E COMPAGNI CHE NON VOGLIONO MANGIARE LE VERDURE??, IO QUASI SEMPRE ALLORA HO DECISO DI INVENTARMI QUESTA RICETTA SEMPLICE FACILE E GUSTOSA COSI DA ACCONTENTARE GRANDI E PICCINI MA SOPRATUTTO RIUSCENDO A FAR MANGIARE LA TANTO ODIATA VERDURA A TUTTI!
INGREDIENTI PER 4 PERSONE : 
PANE RAFFERMO 3-4 PANINI 
VERDURA LESSATA ( IO HO USATO LE BIETE MA VOI POTETE USARE ANCHE SPINACI O CICORIA)
UOVA 1-2
FORMAGGIO FILANTE A PIACERE 
SALE E PEPE QB
CIPOLLA
OLIO PER FRIGGERE 

METTER IN AMMOLLO IL PANE , IO DI SOLITO LO LASCIO 30 MINUTI IN ACQUA, COSI DA POTERLO AMMORBIDIRE BENE.
STRIZZARLO ED ELIMINARE TUTTO L'ECCESSO DI ACQUA,
DOPO AVER LESSATO LE VERDURE PASSARLE IN PADELLA CON CIPOLLA, OLIO E SALE , PER CIRCA 5-10 MINUTI ( IL TEMPO DI INSAPORIRE IL TUTTO)

IN UNA CIOTOLA CAPIENTE METTERE IL PANE , LE VERDURE TAGLIUZZATE
UN UOVO , IL FORMAGGIO ED IN FINE IL SALE IMPASTATA O COME SI DICE IN GERGO " POLPETTATE

SE NOTATE L'IMPASTO ANCORA POCO SODO AGGIUNGERE UN ALTRO UOVO SE LO TROVATE TROPPO LIQUIDO AGGIUNGETE DEL PANE GRATTUGIATO.

FORMARE DELLE POLPETTE DI MEDIA DIMENSIONE E LASCIARLE RIPOSE, IN TANTO METTE IN UNA PENTOLA CAPIENTE DELL'OLIO PER FRIGGERE , LASCIARE ARRIVARE A TEMPERATURA ED IMMERGERE LE POLPETTE LASCIARLE CUCINARE PER 
QUALCHE MINUTO FINO A COMPLETA DORATURA , RIPORLE SU DI UN FOGLIO DI CARTA  ASSORBENTE E LASCIAR PERDERE TUTTO L'OLIO IN ECCESSO.
VERSIONE AL FORNO:
RIPORRE LE POLPETTE IN UNA TEGLIA RIVESTITA DI CARTA FORNO
AGGIUNGERE UN FILO D'OLIO
LASCIARLE CUCINARE IN FORNO PRECEDENTEMENTE RISCALDATO
A 180- 200 GRADI PER CIRCA 15 MINUTI , FIN QUANDO SARANNO BEN DORATE

SERVIRE SU DI UN LETTO DI RUCOLA MAGARI CON DELLA MAIONESE COME SALSA DI ACCOMPAGNAMENTO!!
RAGAZZE SPERO CHE LA MIA RICETTA VI SIA PIACIUTA VI ASPETTO ALLA PROSSIMA